Gara Gran Premio Montecarlo Formula 1 Diretta Streaming GP Monaco

gara-gp-montecarlo-streaming

La Gara del Gp di Montecarlo di Formula 1 parte oggi alle 14:00 e sarà trasmessa in diretta Tv su Sky Sport F1 in pay per view ed in esclusiva per gli abbonati. Lo streaming live del Gp di Monaco su pc, smartphone tablet sarà disponibile grazie al servizio Sky go anch’esso riservato agli abbonati Sky ma sono tantissimi i siti internet esteri che hanno acquistato i diritti per trasmettere il Gran Premio di Montecarlo di Formula 1 in diretta Streaming Gratis.

Si tratta della sesta prova del campionato mondiale di Formula 1 2013 e per la quarta volta scatterà dalla pole position una Mercedes in particolare quella di Nico Rosberg che a Montecarlo ha conquistato la sua terza pole position di fila dopo quelle del Gp di Bahrein e del Gp di Spagna.
Fino ad oggi nonostante le 4 pole la Mercedes non è riuscita ad ottenere ancora nessuna vittoria in questa stagione ma oggi potrebbe essere fondamentale avere due piloti in prima fila e a meno di errori o clamorose sorprese uno tra Rosberg e Hamilton potrebbe arrivare sul gradino più alto del podio visto che sul circuito cittadino di Montecarlo è quasi impossibile sorpassare e tutto si gioca con le strategie ed i pit stop.
Le ultime due edizioni del Gp di Monaco a Montecarlo sono state decise proprio dai pit stop e dalle strategie in corsa e sono state vinte dalle Red Bull con Webber l’anno scorso e Vettel nel 2011.

Ecco tutti i dettagli su come guardare il GRAN PREMIO Di MONTECARLO DI FORMULA 1 in DIRETTA TV E STREAMING LIVE:

- ore 14:00 partenza Gara Gp Montecarlo di F1 con Diretta Tv sul satellite in pay per view e per gli abbonati in esclusiva sulla piattaforma Sky al Canale 206 Sky Sport F1 HD, inoltre sono disponibili i canali 207 Race Control e 208 Onboard Mix che permettono di personalizzare la visualizzazione del Gran Premio di Monaco con le diverse visuali e le telecamere sulle diverse monoposto.

Gli abbonati a Sky Sport che non possono guardare la Gara in diretta Tv possono vedere il Gran Premio di Formula 1 di Montecarlo in Diretta Streaming live con una connessione a internet su pc, smartphone o tablet grazie al servizio Sky Go.

La Gara del Gp di Monaco di F1 sul circuito di Montecarlo sarà trasmessa in differita in tv sul digitale terrestre domenica sera alle 21:00 su Rai2.

Sono tantissimi i siti internet esteri che hanno acquisito i diritti televisivi del GP di Monaco di oggi e dove è possibile vedere l’attesissimo Gran Premio di Formula 1 di Montecarlo in Diretta Streaming Gratis e tra questi ci sono livetv, rojadirecta, atdhe.

Il Gp di Montecarlo si corre sul circuito cittadino nel principato di Monaco che è lungo solo 3,340 km.
In gara sono in programma 78 giri per un totale di 260,520 km.
Per vincere su questo circuito conta soprattutto l’abilità del pilota e la capacità di prendersi rischi senza andare a sbattere sui guard rail che sono sempre in agguato.
Sarà molto importante partire davanti in griglia di partenza per vincere perchè qui i sorpassi sono quasi impossibili e l’unico punto dove si può sfruttare il DRS per sorpassare è il rettilineo posto lungo il traguardo.

La Ferrari non riesce a vincere a Montecarlo dal 2001 quando alla guida c’era Michael Schumacher che con la rossa qui ha vinto 3 volte. Fernando Alonso invece ha vinto due volte il Gran Premio del Principato di Monaco nella sua carriera nel 2006 con la Renault e nel 2007 con la Mclaren.
Oggi però Fernando Alonso con la sua Ferrari partirà dalla terza fila in virtù del sesto posto ottenuto in qualifica ufficiale ieri e sarà difficile per lui se non quasi impossibile rimontare 5 posizione e vincere. Felipe Massa con l’altra Ferrari partirà addirittura dall’ultimo posto in griglia di partenza per non aver disputato le qualifiche a causa dell’incidente nell’ultima sessione di prove libere di ieri dove ha distrutto la sua monoposto.
Dalla prima fila in griglia di partenza scatteranno le due Mercedes con il tedesco Nico Rosberg primo ed il britannico Lewis Hamilton secondo. Sarà molto importante per loro sfruttare questa posizione e partire bene.
In seconda fila ci sono le due Red Bull di Vettel e Webber che qui hanno vinto le ultime 3 edizioni del Gp di Montecarlo dal 2010 al 2012 due volte con Webber e una con Vettel e oggi cercheranno di contendere la vittoria alle due Mercedes di Rosberg e Hamilton che scatteranno dalla prima fila in griglia di partenza.
In terza fila con Alonso ci sarà il pilota della Lotus Kimi Raikkonen che sta facendo un ottima stagione.
Felipe Massa che ieri è incorso in un brutto incidente per guasto tecnico nell’ultima sessione di prove libere a causa dei danni alla sua Ferrari non ha potuto disputare le qualifiche ufficiali e per questo partirà dall’ultima fila in griglia di partenza e per lui si prevede una gara dura ed in sordina.

Per quanto riguarda le strategie si tratta di un circuito con asfalto poco abrasivo e visto che la velocità media è molto bassa a causa delle tantissime curve lente l’usura delle gomme non è alta come negli altri circuiti quindi si prevedono solo 2 pit stop in gara. La Pirelli ha messo a disposizione dei team di F1 per questa corsa due tipi di gomme: le mescole Soft a banda gialla e Super Soft a banda rossa ma la maggior parte delle monoposto utilizzeranno le Soft.

Ecco le Dichiarazioni dei piloti prima della Gara del Gp di Montecarlo:

Nico Rosberg che con la sua Mercedes ha ottenuto la terza pole position di fila in questa stagione dopo le qualifiche ha detto:
“L’ultimo giro è stato ottimo. Qui partire davanti può fare la differenza. Abbiamo fatto le scelte giuste con le gomme e speriamo di fare bene anche in gara, anche se per noi la domenica è sempre difficile”.

Sebastian Vettel, pilota della Red Bull campione del mondo in carica, che partirà dal terzo posto in seconda fila dietro le due Mercedes è ottimista per la gara e dice:
“Possiamo essere contenti perché Lotus e Ferrari non sono davanti e certamente dovranno seguire un po’ la nostra strategia. No, non credo che le Mercedes siano imbattibili. Potevamo fare meglio, la macchina era ottima, dunque se c’è qualcuno da incolpare per non aver sfruttato l’intero potenziale nell’ultimo giro quello sono solo io.
Il problema è che non ho fatto un giro veramente pulito nell’ultimo tentativo, le gomme non erano proprio in temperatura e spingendo ho commesso qualche sbavatura. Se avessi avuto un giro in più credo che avrei potuto fare di meglio. Comunque è un buon risultato, certamente rimaniamo pienamente in corsa per vincere la gara”.

Il pilota spagnolo della Ferrari Fernando Alonso, vincitore dei Gp di Spagna e di Cina in questa stagione di Formula 1 2013, ha ottenuto solo il sesto posto nelle qualifiche e non nasconde che sarà difficile per lui vincere qui oggi:
“Abbiamo fatto un passo indietro rispetto a giovedì, oggi eravamo noni o undicesimi. A causa forse delle temperature e del settaggio abbiamo peggiorato. Domani la gara sarà difficile, ma tutto può succedere. Dobbiamo sfruttare tutto, safety-car compresa. E’ difficile non partendo dalle prime file, ma qui tutto può succedere. Abbiamo visto che la partenza qui è molto delicata, lo abbiamo visto negli anni scorsi. Dovremo essere superconcentrati per poter sfruttare ogni eventuale possibilità”.

Felipe Massa che ha avuto un brutto incidente nell’ultima sessione di prove libere di ieri a causa di un guasto tecnico alla sua Ferrari sarà costretto a partire dall’ultima fila in griglia di partenza e commenta così la sua possibile gara:
“Era molto difficile perché la botta è stata molto forte. Mancava ancora tanto per mettere a punto la macchina.
Ho messo il casco nella speranza che succedesse qualche cosa”. L’incidente? “Non è una sensazione bella quando il volante è bloccato e vedi che il muro arriva, ho i muscoli contratti. Domani proveremo a fare la gara con qualche cosa di diverso, non e’ facile ma ci proviamo”.

Griglia di Partenza del Gran Premio di Montecarlo di Formula 1:
Prima fila
1. Nico Rosberg (Ger) Mercedes 1’13″876
2. Lewis Hamilton (Ing) Mercedes 1’13″967
Seconda fila
3. Sebastian Vettel (Ger) Red Bull-Renault 1’13″980
4. Mark Webber (Aus) Red Bull-Renault 1’14″181
Terza fila
5. Kimi Raikkonen (Fin) Lotus-Renault 1’14″822
6. Fernando Alonso (Spa) Ferrari 1’14″824
Quarta fila
7. Sergio Perez (Mex) McLaren-Mercedes 1’15″138
8. Adrian Sutil (Ger) Force India-Mercedes 1’15″383
Quinta fila
9. Jenson Button (Ung) McLaren-Mercedes 1’15″647
10. Jean-Eric Vergne (Fra) Toro Rosso-Ferrari 1’15″703
Sesta fila
11. Nico Hulkenberg (Ger) Sauber-Ferrari 1’18″331
12. Daniel Ricciardo (Aus) Toro Rosso-Ferrari 1’18″344
Settima fila
13. Romain Grosjean (Fra) Lotus-Renault 1’18″603
14. Valtteri Bottas (Fin)Williams-Renault 1’19″077
Ottava fila
15. Giedo van der Garde (Ola) Caterham-Renault 1’19″408
16. Pastor Maldonado (Ven) Williams-Renault 1’21″688
Nona fila
17. Paul Di Resta (Sco) Force India-Mercedes 1’26″322
18. Charles Pic (Fra) Caterham-Renault 1’26″633
Decima fila
19. Esteban Gutierrez (Mex) Sauber-Ferrari 1’26″917
20. Max Chilton (Ing) Marussia-Cosworth 1’27″303
Undicesima fila
21. Jules Bianchi (Fra) Marussia-Cosworth – senza tempo
22. Felipe Massa (Bra) Ferrari – senza tempo

Lascia un commento: