Scienze

Future Home, inaugurato il progetto Samsung e ETT

future-home-samsungFesteggia il suo quindicesimo anno di attività ETT, l’azienda genovese che ha ideato una gamma di prodotti smart per Samsung, e lo fa presentando i suoi successi nella “Future Home”, uno spazio esclusivo permanente nei pressi di Porta Nuova a Milano.

Cos’ETT e cosa fa

Leader nel campo degli allestimenti multimediali, sempre costante nella sperimentazione delle tecnologie hardware e softwere, vera eccellenza nel settore multimedialità, ETT presenta all’appuntamento milanese solo l’ultimo, in ordine di tempo, dei suoi grandi successi e ne preanuncia di prossimi: come ad esempio l’allestimento del Museo dell’Emigrazione in Basilicata, (inaugurazione in calendario per il 23 maggio) un museo che intende raccontare le storia degli spostamenti dei lucani nel mondo. Quella per il Museo dell’Emigrazione in Basilicata, è la terza occasione per ETT di occuparsi di realtà dedicate alle migrazioni: che si va infatti ad unire al MeM (Memorie e Migrazioni Galata Museo del Mare di Genova) e al Museo dell’Emigrazione Marchigiana di Recanati. Ma molti progetti l’azienda genovese li ha condotti anche in ambito internazionale ottenendo sempre grandi riconoscimenti per la portata innovativa delle idee suggerite. ne è un esempio il Digital Heritage di Marsiglia una conferenza tenutasi ad ottobre 2013, oppure il convegno NODEM – Nordic Digital Excellence in Museums che si è svolto a Stoccolma nel 2013 e a Varsavia 2014.

ETT in Italia e nel mondo: i progetti inglesi

In contemporanea con l’inaugurazione del Museo lucano, lo stesso 23 maggio prendono il via due importanti manifestazioni: in Inghilterra una mostra dal titolo “MAGNA CARTA REDISCOVERED” una mostra itinerante in 6 tappe nel sud dell’Inghilterra indetta per celebrare gli 800 anni dalla stipula della Magna Carta, appunto, il famoso documento che sanciva l’accordo di pace tra Re Giovanni Senzaterra e i baroni del suo regno. La mostra, finanziata dall’Heritage Lottery Fund, sarà un’occasione per i visitatori di conoscere la storia della Magna Carta, e tutti gli aneddoti ad essa collegati. Sempre in Inghilterra prenderà presto il via anche il SERIOUS GAME realizzato per il King’s College University di Londra. Si tratta di un gioco interattivo creato per verificare le capacità spaziali e di navigazione in un test psicometrico condotto su 15.000 coppie di gemelli. Un test che normalmente impiegherebbe due ore per il suo svolgimento ma che grazia alla tecnologia ETT riesce ad essere di soli 30 minuti, conservando all’attività di verifica le sue caratteristiche di coinvolgimento ed interesse.

La partnership col colosso coreano Samsung

Ed è proprio l’eccellenza dell’azienda genovese nel mercato internazionale che ha portato negli ultimi mesi alla partnership con l’azienda coreana alla quale ETT ha fornito diverse applicazioni. La collaborazione tra i due è iniziata con la fornitura di applicazioni nell’ambito del digital signage e si basa, ad oggi oltre che su smartphone/tablet anche sui beacon, ossia quelle piccole antenne che sfruttano il sistema Bluetooth.

Lascia un commento

0
/* ]]> */