Apple: il trimestre migliore di sempre. Realizzato un fatturato di 28,27 miliardi dollari

Il trimestre migliore di sempre

I risultati finanziari del quarto trimestre fiscale 2011 sono giunti, specchio di  un “trimestre migliore di sempre” in cui è stato realizzato un fatturato di 28,27 miliardi dollari. Già a luglio i numeri parlavano chiaro e predicevano un futuro roseo vedendo l’azienda di Cupertino superare i 15 miliardi di dollari contro i 9.73 miliardi dell’anno precedente, con una crescita del 62% e gli utili passati da 1.83 miliardi  a 3.25 miliardi di dollari. Numeri che trovavano spiegazione nelle vendite record dei suoi ultimi device portatili: 3.27 milioni gli iPad venduti e 8.4 milioni gli iPhone; in leggero ribasso gli iPod con 9.40 milioni di unità – calati dell’ 8% – bilanciati però dall’aumento del 33% delle vendite di Mac, con 3.47 milioni di unità vendute.

Oggi, a distanza di tre mesi, quei numeri sono un pò cambiati (inutile dire che sono cambiati in meglio!) : Apple ha venduto 4,89 milioni di computer Macintosh (con un aumento del 26% rispetto allo stesso trimestre dell’anno prima), 17,07 milioni di iPhone, 11,12 milioni di iPad (registrando una crescita del 166%) e 6,62 milioni iPod. Tutto ciò ha portato l’azienda a chiudere con un utile netto trimestrale di 6,62 miliardi di dollari visibilmente superiore al netto trimestrale di 4,31 miliardi dollari dell’anno precedente. In tutto il 2011 Apple ha registrato un fatturato di 108,25 miliardi dollari e un utile netto di 25,92 miliardi dollari rispetto al fatturato di 65,23 miliardi dollari e un utile netto di 14,01 miliardi dollari dell’anno fiscale 2010. Una crescita vertiginosa della quale il vecchio Jobs andrebbe fiero.

Lascia un commento: