Rimborso Irap 2013, modello e calcolo

rimborso-irpef-compilazione

L’Irap è l’imposta regionale sulle attività produttive, e segue le date stabilite dal Decreto Salva Italia.

L’Irap viene versata nei click day stabiliti dal Decreto Salvo Italia, le date dei rimborsi variano da regione a regione e vanno inoltrate tramite web.

Il primo click day c’è stato il 18 gennaio e l’ultimo ci sarà il 15 marzo. Le istanze Irap già inviate sono quelle di Marche, Molise, Abruzzo, Calabria, Basilicata, Valle d’Aosta, Friuli, e le province di Trento e Bolzano. Poi la Sardegna, Umbria, Toscana, Liguria e Puglia.

I prossimi click day sono: Piemonte: il 18 febbraio, Sicilia il 19 febbraio, Emilia Romagna il 20 febbraio, Veneto il 25 febbraio, Lazio dal 4 marzo all’otto marzo; Lombardia dall’11 marzo al 15 marzo.

Compilazione rimborso Irap

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate, c’è un software da utilizzare per inviare la richiesta del rimborso Irap.

Il modulo da compilare è diviso in due parti, una parte Quadro Ri –determinazione dell’importo rimborsabile-dove andranno inserite le richieste che variano caso per caso a secondo del rimborso richiesto.

Nella prima parte del Rimborso Irap Spese Personale si dovrà compilare i dati per poter determinare l’Irap deducibile per i periodi dell’imposta. Poi sotto va la quota deducibile dei versamenti Irap a saldo, in acconto e le spese per il personale.

Ecco il link del modulo da compilare online:

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/home/cosadevifare/richiedere/rimborsi/irap+rimborso+maggiori+imposte+2013/modello+maggiori+imposte+irap+2013/indice+modello+maggiori+imposte+irap+2013

Lascia un commento: