Social card 2013: requisiti per ottenerla

social-card-2013-requisiti

L’undici gennaio è partita la sperimentazione con la social card bis, seconda versione della carta sociale degli acquisti.

La carta sociale bis è la carta destinata alle persone con reddito basso. Ma quali sono i requisiti per ottenere la nuova social card?

La social card 2013 è gestita dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. È destinata ai nuclei familiari svantaggiati economicamente, e verrà sperimentata in 12 capoluoghi italiani.

La prima social card, quella del Governo Berlusconi, era destinata agli ultra 65 enni e alle famiglie con reddito ISEE sotto i 6.000 euro annui e figli di età inferiore ai tre anni. Con un contributo di 40 euro al mese.

La social card bis può essere richiesta dalle famiglie con un reddito ISEE inferiore ai 3.000 euro, con minori a carico.

Mensilmente con la social card si avranno diritto a 231 euro per le famiglie di due persone, a 281 euro se la famiglia è costituita da tre persone, 331 euro se la famiglia è costituita da quattro persone.

Lascia un commento: